Lamento della domenica mattina

Per quanto mio padre mi dica che nessuno paga qualcosa piu` di quello che vale, io ogni tanto ho l’impressione di guadagnare piu` di quello che mi merito.
Sara` perche` nel gruppo in cui lavoro ho a fianco ogni giorno persone che mi sembrano piu` brave di me e che temo non siano ricompensate di conseguenza.

Poi mi succede di dover spiegare a un sistemista applicativo quali sono i workaround possibili ad un problema che ha.
Sulla sua applicazione.
E poi a spiegargli come fare a metterne in pratica uno.
Perche` si sono dimenticati di chiedere prima una azione semplice ed essenziale, che adesso e` pericolosa.

Ma non riesco a sentirmi meglio.
Meno male che l’h24 finisce tra 22 ore circa.

Author: zen

Geek of all trades, having fun with *NIX, the Internet and computer security since 1995.

2 thoughts on “Lamento della domenica mattina”

  1. Tu padre ha ragione.
    Colpi di culo e periodi di sfortuna son normali, ma sul lungo preiodo nel nostro lavoro ognuno grosso modo ha quello che si merita (soldi, soddisfazioni, clienti)

  2. concordo...ci vuole pazienza ma si รจ sempre compensati, qualcuno mi puo invitare in JOOST??? sono molto curioso di questo nuovo mondo TV!! says:

    attendo inviti per JOOST grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.