No news is good news :)

Ok, it’s been five years from the last post.
Five. Years.
It’s not I gave up having fun building/breaking stuff, but there’s not much of what I’ve been doing lately that may interest my geek friends. :\
Changed city, changed employer (still red though), always in the quest to do something fun and interesting.

Anyway, in my current intentions this site/blog is not going away anytime soon: even if we live in the most social-rich-media society, I feel that it still makes sense having something that just works — with no ties to centralized points of failure (aws, facebook, cloudflare, …) — and where nobody can censor me.

Maybe it will take five more years to make something appear here, but this little corner will stay.

Happy hacking!

Repubblica.it e le foto doppie

Alcuni giorni fa, avevo notato che nelle gallerie fotografiche di Repubblica c’erano molto spesso delle foto doppie.
Ad esempio:

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/3.html
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/16.html

o queste due:
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/4.html
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/17.html

oppure queste:
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/5.html
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/18.html

o anche queste:
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/6.html
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/calcio/capello-chiambretti/15.html

Una settimana ho mandato mail chiedendo se se ne fossero accorti:

C’e` un problema software o si tratta di altro?
Le pagine html hanno nomi diversi e date di pubblicazione diverse per pochi minuti, ma sostanzialmente contenuto identico.

Prontamente (un’ora dopo) mi e` stato risposto:

Grazie della segnalazione che abbiamo inoltrato al settore.
cordiali saluti
segreteria Repubblica.it

Non ho ricevuto altro feedback, ma mi pare che ultimamente siano sparite.
Eviva :-)

Bergonzoni: andateci!

Da ieri sera (quando l’ho visto io) fino al 20 Aprile, al teatro Ciak (Fabbrica del Vapore, in zona Monumentale).
Scoppiettante, affabulatore, ironico e pungente, inarrestabile e come sempre solo sul palco, ieri sera Bergonzoni ha offerto uno spettacolo davvero bello e godibile.
Mi e` parso un filo piu` riflessivo e pacato di quando lo andai a sentire a Bologna con “Le balene restino sedute”, ma era tanto tanto tempo fa…
Dopo quasi 18 anni, lo stile e` cambiato, il godimento di ascoltarlo no. :)
Non e` uno spettacolo facile, ci dovrete andare con il cervello acceso, ma ne vale tutta la piccola fatica.

Ah, lo spettacolo si intitola, in perfetto stile Bergonzoniano, “NEL”.

Oh oh Internet, dannata Internet

Col motore di ricerca puoi arrivare dappertutto
Anche dove non volevi

[Elio e le storie tese, Gargaroz]

Vuvuvu`, dannato vuvuvuuu`….

Sono parecchio assente, me ne rendo conto — faccio cose e vedo gente, e sto un po’ lontano dalla Internet.
Ma sono ancora qui, arso dal sacro fuoco.
Da piu` d’uno, a dire il vero. ;)

Insomma, il mio solito inutile post di keepalive!